FOCUS06 header logo1

Con i bambini header logo

Con i bambini header responsive

FOCUS06 header responsive logo1

La Scuola dell’Infanzia “Angeli Custodi”, con sede a Campogalliano, in via San Martino 2, pone il bambino al centro della sua azione educativa in tutti i suoi aspetti: cognitivi, affettivi, relazionali, corporei, estetici, etici, spirituali, religiosi. Da qualche tempo offre a bambini e famiglie attività integrative di qualità, sostenute da Focus 06, un progetto selezionato da Con i bambini nell'ambito del fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

Franca Cottafava è la coordinatrice della scuola. “Preferisco questa definizione al termine direttrice. Mi sembra più appropriata. Del resto vengo da 30 anni di esperienza nelle scuole comunali dove questo imprinting di lavoro di squadra è fondante.”

fuori.jpg
Quali sono le attività speciali che la vostra Scuola dell’Infanzia propone?

Intanto specifico che si tratta di un prolungamento orario dalle 16 alle 18, che mettiamo a disposizione dal lunedì al venerdì. La caratteristica è che è aperto a tutti i bambini delle scuole d'infanzia di Campogalliano (Neri e Cattani), non solo a quelli della nostra scuola. Un'ulteriore specificità è che non occorre un'iscrizione mensile. Si può chiedere di iscriversi anche per un giorno solo, prenotandosi il giorno stesso (anche se sarebbe meglio almeno il giorno prima). All'interno di questa proposta continuativa, in certi momenti dell'anno (per Natale o per Carnevale), proponiamo vere e proprio iniziative speciali che a volte durano 3-4 giorni.

bimbi.jpeg
Da quanto tempo proponete questo doposcuola ‘speciale’?

Dall’ottobre del 2018: è strettamente collegato al sostegno che ci assicura il progetto Focus 06.


Che tipo di risposta avete registrato? I bambini sono contenti?

Siamo soddisfatti. I nostri bambini, dai 3 ai 6 anni, ne approfittano, quelli delle altre scuole in modo più sporadico, com’è naturale. Pensiamo che questa attività potrebbe allargarsi ancora di più, coinvolgendo più bambini. Devo anche dire che abbiamo un'insegnante molto brava; le persone fanno la differenza in questo tipo di attività.

interno.jpg
In cosa consiste il doposcuola con gli animali?

Anzitutto è da qualche anno che abbiamo assunto la pedagogia naturale come sfondo integratore della nostra proposta educativa. Il bambino a contatto con la natura è stimolato, s’incuriosisce e si pone domande. L’apprendimento avviene attraverso l’azione, l’esplorazione, il contatto con la natura in una dimensione ludica che è la forma maggiore di relazione e conoscenza.


E gli animali, come entrano in questa relazione?

I bambini manifestano molto interesse, curiosità e stupore verso il regno animale, anche in termini simbolici. L’animale, anche quello di peluche, acquisisce per tutti i bambini un’importanza fondamentale, infatti secondo Donald Winnicott è il mediatore che aiuta i bambini a transitare in un mondo reale. Inoltre gli animali stimolano la creatività attraverso giochi di proiezione-identificazione.


Concretamente quali attività proponete?

Diverse e piuttosto articolate. Si va da un laboratorio grafico-pittorico con immagini da colorare o da completare con collage di materiali a un laboratorio manuale, da attività musicali al racconto di una storia o delle proprie esperienze personali e gioco simbolico per favorire l’educazione all’ascolto e alla partecipazione alle letture e alle narrazioni. E ci sono anche percorsi motori.


Disponete di spazi adeguati?

Il verde e alberato “Giardino degli angeli”, inaugurato a giugno 2019, rispecchia, pur nascendo come cortile pavimentato, le caratteristiche di un giardino pensato in ogni angolo per stimolare l’interesse del bambino, per fargli acquisire competenze muovendosi, giocando, domandando ed esplorando la natura e i suoi materiali. La cucina di fango, l’installazione suoni con pentole e bacchette di bambù, il ponte tibetano, l’orto, vari percorsi motori costruiti con materiale naturale sono alcuni esempi degli spazi a disposizione in outdoor. All’interno della scuola è stato allestito l’atelier naturale per un dialogo sempre aperto tra il dentro e il fuori, una collezione di raccolte naturali dei bambini, un luogo dove poter osservare, esplorare utilizzando gli strumenti a disposizione (come ad esempio endoscopio, microscopio, lavagna e tavolo luminoso).

SCUOLA_FUORI.jpg
Un’ulteriore vostra specifica attività riguarda i laboratori di cucina. Di che si tratta?

Sono stati un successo. Ne abbiamo fatti quattro a cui hanno partecipato bambini e genitori di tutte le scuole. Il prossimo è in programma per il 14 marzo. Ogni laboratorio prende come riferimento una favola: Zio Lupo, Biancaneve, Bambi e la primavera, Gli animali vanno in letargo. Nel prossimo appuntamento di marzo gli animali si sveglieranno e il titolo sarà “Festa nel bosco dei 100 acri”.

Il laboratorio si svolge di sabato mattina: viene aperto dalla lettura di una storia, poi si manipolano gli ingredienti: farina, sale, olio, la pasta per biscotti, dolci. Si prende spunto dalla favola. Nel caso di Zio lupo sono state fatte delle polpette; nel caso di Biancaneve la merenda per i sette nani; nel caso di Bambi sono stati realizzati fiori utilizzando la pasta di mandorle.


La  vostra scuola: qualche dato, qualche numero?

Abbiamo 68 bambini, divisi in quattro sezioni. Abbiamo due bambini con insegnante di sostegno. Sei insegnati, due di sostegno. Io sono la coordinatrice, poi ci sono due ausiliare, una cuoca e un aiuto cuoca. Lavoriamo anche per sezioni aperte. Due volte alla settimana la scuola vengono proposti laboratori a cui partecipano piccoli gruppi di bambini di varie età. Musica, attività motorie, manipolazione, costruzione... I bambini di diverse età cooperano fra loro. E le insegnanti sono tutte specializzate nelle varie attività proposte.


Per informazioni e contatti: 059.526055, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Capofila del progetto

ACEG - Istituto Sacro Cuore
C.so M. Fanti, 89
41012 Carpi (Modena)
Tel: 059.688124
Mail: sacrocuorecarpi@tiscali.it
CF 81000250365

Seguici su

fb bianco3

Iscriviti alla

img modulo1

Archivio Newsletter

Privacy Policy Cookie Policy